Fabrizio Celvini CV

Fabrizio Celvini

FORMAZIONE ARTISTICA

  • Diploma di chitarra (1991) e canto (1996) presso i Civici corsi di Jazz di Milano.

Materie studiate: canto (F. Oliveri, L. Conti), chitarra (P. Cattaneo, F. Cerri), teoria e ear training (M. Guasconi), armonia funzionale (F. Jagher), storia ed estetica del jazz (M. Franco), tecniche di registrazione (F. Arnò)

  • Lezioni di specializzazione con F. Oliveri (canto Gospel e Jazz), Tran Quan Hai (canto armonico),

M. Fischietti (speech level singing).

  • Frequenza dei seminari nell’ambito del festival “Sole Voci”di Varese

ATTIVITA’ ARTISTICA

Fra il 95 e il 96 partecipa, con il coro dei “Civici corsi di jazz”, alle edizioni del festival “Jazz in Metrò” e “Break in Jazz” a Milano.

Dal 1996 fa parte del coro Gospel “Deep River Choir” diretto da Francesca Oliveri, con cui, oltre a svolgere una intensa attività concertistica, partecipa alla registrazione del cd “Amici per sempre” dei Pooh e alle esibizioni live di Alberto Fortis e Lara Saint Paul.

Nel 1996  è co-fondatore del quintetto vocale “Ring Jazz Chorus”, il cui repertorio è basato su arrangiamenti originali di brani Jazz, Blues, Soul e su improvvisazioni vocali.

Nella primavera del 1997 partecipa alla rappresentazione dell’opera “The Mass” di Leonard Bernstein in collaborazione con la “Associazione Artisti Lirici” di Bologna.

Nel 2001 entra nei “No One Else”, gruppo pioniere del Contemporary Gospel italiano, esibendosi in Italia, Germania, Svizzera e in numerose edizioni di importanti rassegne (“Varese Gospel Festival” , “Milano Gospel Festival”).

Dal 2004 al 2007 è membro del “NuChoir” di Stefano Demaco con il quale si esibisce al teatro “La Fenice” di Venezia; dello stesso periodo anche la collaborazione con la “Omnia Orchestra” del maestro Bruno Santori per la rappresentazione dell’opera “Adiemus – Songs of Sanctuary” di Karl Jenkins al Teatro Dal Verme di Milano.

Dal 2002 ad oggi ha fatto parte di numerosi gruppi vocali di genere “a cappella”, fra cui i “Sails” (partecipazioni al festival “SoleVoci” di Varese ed esibizioni al Blue Note di Milano) e i “Maybe Six” (tournée in Germania nell’ambito di “A Cappella-Nacht” e presentazione dell’inno ufficiale dei Vigili del Fuoco al teatro Malibran di Venezia sotto la direzione del maestro Vince Tempera).

Nel marzo 2008 partecipa come vocal coach alla trasmissione “Singing Office” prodotta da SkyVivo.

Nel dicembre 2009 appare come corista di Andrea Bocelli nelle sue apparizioni televisive per la promozione del CD “My Christmas”.

Nell’aprile 2010 partecipa alla tournée di presentazione del disco “I Mistici dell’Occidente” del gruppo indie-rock Baustelle.


  TORNA ALLA PAGINA DOCENTI

©2017 Ass. Cult. Accademia della Voce. Tutti i diritti riservati. | P.IVA e C.F. 04608660967